Franciacorta DOCG Alma Cuvée Brut Bellavista

6 oggetti rimasti

DISARMANTE BONTÀ!

Porto sicuro in fatto di Franciacorta di qualità, Bellavista dalla fine degli anni '70 è un punto di riferimento se si cercano delle bollicine dallo stile raffinato ed elegante! Merito di Vittorio Moretti, padre patron dell'azienda e di Mattia Vezzola, tra i più grandi enologi d'Italia quando si parla di rifermentazione in bottiglia. Non tardano ad arrivare la gloria e la fama con bottiglie che sono ormai nel firmamento della DOCG Franciacorta, come Alma, l'etichetta arancione più famosa dell'enologia italiana, sapiente cuvée di Chardonnay, Pinot Bianco e Pinot Nero, per un assaggio carezzevole, morbido e gustoso che rivela un'anima solida e tecnicamente perfetta.

Giallo paglierino estremamente luminoso, è attraversato da infinite bollicine che creano una soffice spuma. All’olfatto fragranti note di pera e pesca bianca, biancospino e confetto alla mandorla, pane grigliato e sbuffi minerali. Corrispondente al palato, è ben equilibrato tra freschezza e morbidezza e persistente su note minerali.

Dall’aperitivo in poi, accompagnerà egregiamente piatti a base di pesce e crostacei, delicate fritture e formaggi mediamente stagionati.