Jim Beam Bourbon White Label 1Litro

6 oggetti rimasti

DUE SECOLI E NON SENTIRLI

Duecento anni di storia e ben sette generazioni alle spalle, hanno permesso a Jim Beam di diventare il Kentucky Bourbon n.1 nel mondo. Non sono riuscite due Guerre, né la grande depressione e neanche il proibizionismo, a intralciare il cammino di questa distilleria di Clermont ed oggi, questo distillato, è tra i Bourbon più apprezzati e bevuti in assoluto. Ottenuto dalla distillazione a bassa temperatura, di una miscela di cereali a prevalenza granturco e con una piccola percentuale di segale ed orzo chiamata Sour Mash (mosto aspro), fatta fermentare due volte, Jim Beam White Label è invecchiato per almeno quattro anni.

Di un bellissimo color oro ambrato, evidenzia all’olfatto aromi dolci di vaniglia e fieno falciato, frutta secca, miele ed erbe aromatiche. All’assaggio rivela buon corpo e morbidezza, con dolci note di rovere tostato, di vaniglia e di crema pasticcera. Lungo su ricordi di resina.

Da degustare a circa18°C, insieme a praline di cioccolato alla nocciola.