Primitivo di Manduria Raccontami

l Primitivo di Manduria "Raccontami" di Vespa è il rosso di punta della cantina del famoso e popolare giornalista televisivo. È una versione di Primitivo di grande ricchezza e concentrazione, che vuole portare in primo piano la suadente morbidezza e l’avvolgente fascino di questo storico vitigno, ormai diventato emblema della Puglia nel mondo e sempre più amato sui mercati esteri. Il lungo affinamento in barrique, contribuisce a rendere vellutati i tannini e ad arricchire il sorso di sensazioni speziate e terziarie profonde, ampie e persistenti. 

Il rosso "Raccontami" di Bruno Vespa è un Primitivo dalla forte personalità, che rispecchia fedelmente le caratteristiche salienti di quest’antico vitigno a bacca rossa nelle terre di Manduria. Il clima caldo e mediterraneo porta le uve a una piena maturazione con una straordinaria ricchezza di aromi e di zuccheri e i suoli ricchi di argilla, conferiscono potenza e struttura al vino. Figlio di una terra assolata e generosa, che si trova a solo 90 metri sul livello del mare, è un rosso che rappresenta perfettamente il calore di questa zona della Puglia. Un vero e sincero vino di terroir! Le vigne hanno un’età compresa tra i 15 e i 20 anni, sono allevate a cordone speronato con una densità di 5000 ceppi per ettaro e producono solamente 45 quintali per ettaro. La fermentazione si svolge a temperatura controllata, con macerazione sulle bucce di circa due settimane, accompagnata da numerose follature. Si procede quindi a un salasso del 20% per concentrare maggiormente gli aromi e il vino matura per 12 mesi in barrique di rovere francese prima d’essere imbottigliato.

Il Primitivo di Manduria "Raccontami" di Vespa è un vero racconto, un susseguirsi di sensazioni complesse, ricche e persistenti, che ci fanno viaggiare con i sensi dentro i profumi e gli aromi di un grande vino. Nel calice ha una veste color rosso rubino brillante con riflessi granato. Il bouquet è ampio e suadente, con aromi di more, prugne, amarene, cacao, sfumature balsamiche, sentori di tabacco dolce, di spezie orientali e di legni nobili. Il sorso è morbido e carezzevole, con un centro bocca dal frutto denso e profondo, accompagnato da tannini dolci e da un finale persistente e armonioso.